Pensieri per il papa defunto

Pensieri per il papa defunto

Citazioni sul trapasso cattolico

Il Papa emerito Benedetto XVI è morto all'età di 95 anni, concludendo la vita epocale di un uomo di Chiesa che ha proclamato la "gioia eterna" di Gesù Cristo e si è definito un "umile lavoratore" nella vigna del Signore.

Il cardinale Joseph Aloisius Ratzinger è stato eletto Papa il 19 aprile 2005, assumendo il nome di Benedetto XVI. Otto anni dopo, l'11 febbraio 2013, l'85enne ha scioccato il mondo con l'annuncio - fatto in latino - delle sue dimissioni dal papato. È stata la prima dimissione di un papa in quasi 600 anni. Egli ha citato la sua età avanzata e la mancanza di forze come inadatte all'esercizio del suo ufficio.

Anche prima della sua elezione a papa, Ratzinger ha esercitato un'influenza duratura sulla Chiesa moderna, prima come giovane teologo al Concilio Vaticano II (1962-1965) e poi come prefetto della Congregazione (ora Dicastero) per la Dottrina della Fede del Vaticano.

Il pontificato di Benedetto è stato plasmato dalla sua profonda comprensione di questa sfida alla Chiesa e al cattolicesimo di fronte alla crescente aggressione ideologica, non da ultimo da una mentalità occidentale sempre più secolare, sia all'interno che all'esterno della Chiesa.

Citazioni di santi sulla morte

La fine è arrivata giovedì, in coincidenza con Halloween, e poco prima della festa di Tutti i Santi di venerdì e della festa di Tutte le Anime di sabato, che in Messico è conosciuta come Día de los Muertos (Giorno dei Morti).

  Fiore il potere dei pensieri

Nel suo messaggio (originale in spagnolo), il Papa ha colto l'occasione per riflettere sulla "fine", utilizzando una similitudine di termini che si trova nelle lingue romanze (el final: la fine [temporale] contro el fin: il fine o l'obiettivo finale).

So che alcuni diranno: "Padre, non faccia il funerale". Ma riflettiamo bene. So da una buona fonte che lei ha tenuto viva la questione della morte durante tutta questa esperienza. Avete giocato, pensato e creato a partire dalle vostre differenze.

Bene! Vi celebro e vi ringrazio per questo. Perché, sapete una cosa? La domanda sulla morte è in realtà una domanda sulla vita. E mantenere aperta la questione della morte è forse la più grande responsabilità umana nei confronti della questione della vita.

Come le parole nascono dal silenzio e vi ritornano, permettendoci di ascoltarne il significato, così è per la vita. Può sembrare un po' paradossale, ma... È la morte che permette alla vita di rimanere viva!

Preghiera cattolica per la morte

"Siamo commossi nel ricordarlo come una persona così nobile, così gentile e sentiamo tanta gratitudine nei nostri cuori, gratitudine a Dio per averlo donato alla Chiesa e al mondo", ha detto Francesco nella Basilica di San Pietro guidando la tradizionale cerimonia dei vespri in vista del Capodanno.

  Chiara corbella pensieri

"Gratitudine a lui per tutto il bene che ha compiuto e soprattutto per la sua testimonianza di fede e di preghiera, specialmente in questi ultimi anni della sua vita. Solo Dio conosce il valore dei suoi sacrifici per il bene della Chiesa", ha aggiunto Francesco.

"Con dolore comunico che il Papa emerito, Benedetto XVI, è deceduto oggi alle 9.34 nel Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano", ha detto il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni.

La salma dell'ex Papa sarà esposta nella Basilica di San Pietro in Vaticano a partire da lunedì, per consentire ai fedeli di dargli l'ultimo saluto, come riferisce Vatican News. Come da desiderio del Papa emerito, il suo funerale sarà "semplice", ha detto Bruni.

Nel suo discorso di addio, il Papa uscente ha promesso di rimanere "nascosto" al mondo, ma ha continuato a parlare di questioni religiose negli anni successivi al suo ritiro, contribuendo a creare tensioni all'interno della Chiesa cattolica.

Citazioni sulla morte santa

Il 31 dicembre 2022, alle 09:34 ora dell'Europa centrale (UTC+1), Papa Benedetto XVI è morto nel Monastero Mater Ecclesiae della Città del Vaticano all'età di 95 anni.[1] Era Papa emerito da quando, nel 2013, si era dimesso dalla guida della Chiesa cattolica a causa di problemi di salute.[2] La sua morte ha posto fine a un periodo di nove anni durante il quale un Papa in carica e un Papa in pensione vivevano entrambi nella Città del Vaticano.[3][4][5]

  Pensieri di sant ignazio di loyola

La salma di Benedetto è stata esposta nella Basilica di San Pietro dal 2 al 4 gennaio 2023, durante la quale quasi 200.000 persone hanno reso omaggio al suo corpo.[6] I suoi funerali, presieduti da Papa Francesco, si sono svolti in Piazza San Pietro il 5 gennaio e hanno visto la partecipazione di circa 50.000 persone.

Il cardinale Joseph Ratzinger, allora prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, è stato eletto Papa Benedetto XVI il 19 aprile 2005, succedendo a Giovanni Paolo II, morto il 2 aprile 2005. Si è dimesso da Papa alle 20:00 (CET) del 28 febbraio 2013, nella prima rinuncia papale in quasi 600 anni da Gregorio XII nel 1415,[7] e la prima a dimettersi volontariamente da Celestino V nel 1294.[8][9] Ha citato il suo declino di salute come motivo delle sue dimissioni.[10]

Daniela Gallo

Sono Daniela Gallo, esperta di mente e pensieri. Sul mio sito web condivido strumenti, tecniche e consigli per aiutare le persone a trasformare la loro mente e a raggiungere una vita più felice e piena. Il mio approccio si basa sul controllo dei pensieri e sulla loro gestione per ottenere una vita più soddisfacente.

Go up
Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, lutente accetta uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.   
Privacidad